Mirrored Landscape - Spazio Gardenia

Data

6 > 23 settembre

Ora

Dalle 10 alle 22 (ven-sab ore 23)

Luogo

Piazza Lorenzo Mascheroni - Bergamo Alta

Il giardino effimero che Gardenia, con Sarah Eberle e Anna Sbokou, creano quest'anno in Piazza Mascheroni, viene denominato "Mirrored Landscape - Il Paesaggio Rispecchiato".
Una Green Square che sarà il fulcro del Green Design, di cui Gardenia è media partner, che si snoda in nove luoghi, fra piazze, palazzi e cortili suggestivi. 

gree_eye_Gardenia


Coordinamento Sergio Cumitini

Seguici su

Sarah Eberle gioca con le interazioni fra cespugli e alberi che caratterizzano l’Italia.
All’estremità meridionale della piazza le combinazioni di piante riecheggiano le forme montuose; da qui partono elementi illuminanti appositamente realizzati per l’allestimento di forma tubolare, forati, che emergono dalle chiome diffondendo una luce che crea un effetto notte stellata.

> Scarica la Plant List fornita da Piantefaro

Sarah Eberle
Fotografia: John Watts


In questa zona della piazza l’arredo di Ethimo della linea Flower è nei colori verde salvia e azzurro plumbago. Al centro, i mobili della stessa linea sono in un mix di rosso papavero e arancio.
Le aree sotto gli alberi sono pacciamate con mulch colorati che si abbinano con gli arredi mentre dagli alberi pendono piante aeree.
A rafforzare l’effetto riflettente si staglia la scultura Torus di David Harber.

 


L'intervento di lighting designer di Anna Sbokou gioca ad adattarsi con il paesaggio, migliorandone la percezione: gli alberi divengono dei corpi illuminanti, il grande muro di pietra si colorerà in varie tinte, in sintonia con le zone progettate da Sarah, al fine di creare un effetto riflesso di stelle e luna tra le piante.

Anna Sbokou

Taurus

La scultura Torus

Realizzata da David Harber, la scultura ha una superficie liscia e specchiata per una forma perfetta, il cerchio, ma forata al centro. L'opera in acciaio inossidabile e alta due metri, è un invito a guardare in modo diverso il paesaggio.

La pacciamatura pop

Sotto alberi, tavoli e sedie, il cippato di legno della linea Orgacolor di Agresta crea tappeti che definiscono gli spazi e danno continuità cromatica al progetto.

Realizzato da

logo_HW

In collaborazione con

Logo_Piante_Faro      logo_Radicepura   logo_Ethimo   flexalighting---logo-2017     Logo_jaguar  Logo-Agresta