Convegno AIAPP. La cultura del progetto di paesaggio tra transdisciplinarietà e condivisione, verso una governance per fronteggiare i cambiamenti climatici.

Data

11   settembre

Ora

9.00 > 17.30

Luogo

Sala Piatti, via San Salvatore 11

Importanti progetti strategici e buone pratiche utili a professionisti, tecnici comunali, amministratori e addetti ai lavori.

...”Non interessa raccontare cosa abbiamo fatto o cosa faremo da soli, al nostro interno (disciplina o associazione/ordine), ma cosa abbiamo fatto, cosa stiamo facendo e cosa potremmo fare insieme e con gli altri saperi.

Non è facile, ma questo approccio ci costringe a pensare in modo trasversale, olistico e transdisciplinare e ci obbliga ad un pensiero eco-sistemico.” LP

 

Organizzato da    09_AIAPP   CONAF, FEDAF Lombardia, OAB, FOAM.

Seguici su

Programma

 

9.00 - 9.30 registrazioni

9.30 - 10.00 saluti e introduzione
Stefano Zenoni, Comune di Bergamo Assessore all’ambiente e alla mobilità.
Maurizio Vegini dottore agronomo, Associazione Arketypos Presidente.
Gianpaolo Gritti architetto, OAB Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Bergamo, Presidente.
Davide Giurini dottore forestale, Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Bergamo, Presidente.
Flora Vallone architetto, AIAPP Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, Presidente Sezione Lombardia.
Gioia Gibelli architetto, SIEP Società Italiana di Ecologia del Paesaggio, Presidente Nazionale.

modera
Simone Zenoni architetto del paesaggio, AIAPP Lombardia delegato territoriale Provincia di Bergamo.

10.00 - 10.30
Luigino Pirola architetto e paesaggista, AIAPP Presidente nazionale.
Il progetto MED_NET: rete di associazioni del Mediterraneo di IFLA International Federation of Landscape Architects per la condivisone di buone pratiche di progetto e gestione del paesaggio per fronteggiare i cambiamenti climatici.

10.30 - 11.00
Renato Ferretti, dottore agronomo, CONAF Consigliere del Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali.
La progettazione agronomica del verde alla luce del cambiamento climatico.

11.00 - 11.30
Alessandro Trivelli architetto, Ordine Architetti Milano/ FOAM Fondazione Ordine Architetti Milano.
Il progetto CLIMAMI. Milano e il clima che cambia.

11.30 - 12.00
Gioia Gibelli architetto, SIEP Presidente Nazionale.
Trasversalità disciplinare e delle politiche nella governance del Paesaggio.

12.00 - 12.30
sintesi e dibattito

modera
Nicola Caffi Avogadri dottore agronomo, Consigliere Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Bergamo.

14.30 - 15.00
Angela Colucci, architetto, SIEP Resilience LAB
Pratiche di resilienza per l'adattamento ai Cambiamenti Climatici e possibili scenari di governance adattiva.

15.00 - 15.30
Mattia Proietti Tocca paesaggista, AIAPP Segretario Sezione LAMS Lazio Abruzzo Marche Sardegna.
Water management lungo il fiume Aniene a Roma nel Terzo Municipio.

15.30 - 16.00
Alessandra Bailo Modesti, Responsabile Area Green Cities della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile
Progetto Bergamo Green city: attraverso quali azioni una città può diventare meno vulnerabile e più resiliente?

16.00 - 16.30
Massimiliano Alessandro Cecchetto, Dottore Agronomo, Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano.
Approccio olistico nella progettazione delle aree verdi.

17.00 - 17.30
conclusioni  e dibattito

info e prenotazioni
ingresso gratuito
prenotazione obbligatoria
massimo 100 posti

accreditamento
sono stati richiesti i crediti per i seguenti ordini

Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori 
Dottori Agronomi e Dottori Forestali