Natura e cultura in Città Alta

L’Associazione culturale Guide Turistiche Città di Bergamo propone due passeggiata guidate in luoghi di Città Alta in cui natura e storia hanno creato paesaggi particolarmente suggestivi.

Evento organizzato da    2019_logo_guide turistiche

Data

14 - 21   settembre

Ora

15.00

Luogo

Ritrovo: Porta San Giacomo e Colle Aperto - Bergamo

Sabato 14 settembre 2019

Natura e cultura intorno intorno al Colle di Rosate
Ritrovo: Porta San Giacomo, Città Alta - ore 15.00

Il percorso parte da Porta San Giacomo, spettacolare punto panoramico che consente di ammirare città bassa e la possente struttura delle Mura; queste ultime, oltre che opera di difesa oggi parte del Patrimonio Unesco dell’Umanità, offrono anche un ambiente ideale per flora e fauna, visto il particolare microclima che permette la presenza di esemplari tipici dell’ambiente mediterraneo, insoliti alle nostre latitudini.

Risaliremo quindi verso il colle di Rosate, percorrendo viuzze silenziose e nascoste, e raggiungeremo il portale meridionale della Basilica di Santa Maria Maggiore. Da qui ci sposteremo in piazza Duomo, di origine medioevale, da cui si potranno ammirare i principali edifici religiosi della città: la Cattedrale di Sant’Alessandro, il Battistero, il lato nord della Basilica romanica di Santa Maria Maggiore e la Cappella Colleoni, gioiello del Rinascimento lombardo. La visita terminerà in Piazza Vecchia, cuore della città, intorno alla quale sorgono l’antico Palazzo della Ragione del XII secolo, la Torre civica e il Palazzo Nuovo, sede della biblioteca storica Angelo Mai.

 

Sabato 21 settembre 2019

Natura e cultura intorno intorno a Colle Aperto
Ritrovo: Largo Colle Aperto - accanto edicola, Città Alta - ore 15.00

La bellezza e l’unicità di Bergamo derivano in larga parte dalla sua posizione privilegiata, con un territorio che si colloca tra i piedi delle Prealpi orobiche e la pianura padana. Il paesaggio odierno rivela tracce del millenario lavoro dell’uomo per sfruttare al meglio il versante scosceso dei colli e renderlo utilizzabile per i propri fini.

Il percorso proposto inizia in Largo Colle Aperto: attraverso la Porta di Sant’Alessandro raggiungeremo via degli Orti che rivela già dal nome lo stretto rapporto esistente tra il lavoro dell’uomo e la natura. Da qui godremo il panorama dell’ampia Conca d’oro, in cui si coltivano da tempo immemorabile numerose varietà di ortaggi tra i quali la pregiata “scarola dei colli”.
Risalendo da Borgo Canale (altro toponimo che racconta il lavoro dell’uomo in quest’area) entreremo in città per dirigerci verso il centro storico e Piazza Vecchia, la piazza rinascimentale su cui affacciano l’antico Palazzo della Ragione, del XII secolo, la Torre civica e il Palazzo Nuovo, oggi sede della biblioteca storica Angelo Mai. Passeremo poi nella piazza medievale, per ammirare i principali edifici religiosi della città: la Cattedrale di Sant’Alessandro, il Battistero, la Basilica romanica di Santa Maria Maggiore e la Cappella Colleoni, gioiello del Rinascimento lombardo.

info e iscrizioni
partecipazione gratuita
durata delle passeggiate: 2 ore
info@bergamoguide.it
richiesta la prenotazione al numero +39 328-6123502